Visualizzazioni totali....GRAZIE a TUTTI

UNISCITI A NOI

CIAO

lunedì 12 giugno 2017

Lei è Zuly Sanguino, 23 anni, Colombiana.

E' nata senza arti, è focomelica (la focomelia è una grave malformazione congenita per cui gli arti superiori e/o inferiori non sono sviluppati in parte o in toto). 

 Zuly è cresciuta a Bogotà con 5 fratelli e la madre, orfana di padre suicidatosi quando era molto piccola. Una vita sfortunata, di quelle che ti fanno pensare che forse è meglio non continuare a vivere. 

 Ma Zuly non si è arresa, ha cominciato a dipingere e grazie all'associazione AMFPA (Association of Mouth and Foot Painting Artists worldwide) oggi dipinge con l'aiuto della bocca ed insegna ad altri ragazzi focomelici a dipingere con bocca e piedi. Zuly è una persona straordinaria e la sua storia può insegnarci ad apprezzare meglio le cose che abbiamo.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.