Visualizzazioni totali....GRAZIE a TUTTI

UNISCITI A NOI

CIAO

giovedì 3 agosto 2017

Nonna i suoi ricordi

La cara voce sentivo mentre da un scolorato baule ricordi lontani spolveravo, dalla vecchia finestrella le viola distese di lavanda ammiravo l'intenso profumo ancora avverto Al cuore stringo quel mazzolino sbiadito ormai nel vecchio baule riposto, il nostro amore a testimoniare col bianco scialle le tue lettere appassionate. La guerra a me strappò il tuo corpo, non il cuore tuo in me per sempre palpitante. Da ricordi di nonna

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.